Art

SCIENCE OF THE SECONDARY: APPLE

17 marzo 2016

Un oggetto che consideriamo banale o scontato come una mela, una porta, un orologio o una tazza di tè può diventare la cosa più virtuosa e straordinaria se ad analizzarla in tutte le sue sfaccettature è Atelier HOKO, una piattaforma di ricerca indipendente nata nel 2009 a Singapore che indaga, in un modo del tutto particolare, la nostra esperienza del quotidiano. Science of the Secondary è il nome dato a questo curioso progetto che ha preso corpo in una serie di piccoli libretti monografici. Con un linguaggio quasi scientifico e una pseudo serietà viene spiegato come si deve morsicare una mela e con che dita dobbiamo prenderla in mano, come vanno posizionate le labbra quando beviamo da una tazza, come dobbiamo aprire una finestra e tanti altri suggerimenti per rendere il nostro universo ancora più ricco di dettagli e sfumature. Noi qui vi presentiamo “La mela” primo volume uscito nel 2013 che ha aperto la strada agli altri 5 oggetti imperdibili: l’ultimo, uscito nell’agosto nel 2015 è dedicato alle tubature.

Atelier HOKO is an independent research platform based in Singapore that explores our daily experience. Science of Secondary is an odd project consisting of a series of small booklets: each one explains through a scientific language how to bite and handle an apple, how to use your lips while sipping from a cup of tea or how to open a window. This is the first issue published in 2013 and dedicated to the apple; the last one published in 2015 is dedicated to water pipes. 

Author: Atelier HOKO / Publisher: Atelier HOKO / English edition / ISSN: 23457228 / $20.00
 

Have a look at this too!