ArtPhotography

Palude. Gianturco, dal pantano all’industria e ritorno

6 novembre 2016

“Gianturco comunque resta un luogo al margine, neanche lontano dal centro, ma come dimenticato: un tubo che attraversa casa e che superi senza badarci più.”
Questa casa è Napoli e quel tubo dimenticato è Gianturco, zona ex-industriale alle spalle della stazione ferroviaria, che Diego Miedo con i suoi murales e Davide Schiavon con i suoi scritti hanno deciso di raccontarci attraverso un libro: Palude. Gianturco, dal pantano all’industria e ritorno.
Un racconto in tre atti, opera di Davide, ci porta davanti a quello che era ed è oggi questo quartiere, che un tempo sorgeva lungo il fiume Sebeto, fu protagonista dell’espansione industriale e demografica e che oggi è un sobborgo abbandonato, dove anche gli spazzini non si vedono ormai da anni.
Una serie di fotografie dei murales realizzati da Diego ci accompagna per le vie di Gianturco: scheletri, personaggi bizzarri, corpi sinuosi che da diversi anni colorano i muri di questo quartiere, appollaiati sulle pareti come se niente fosse, ignari o volutamente dimentichi di quello che li circonda; disegni che trovano spazio su muri scrostati, porte arrugginite, edifici abbandonati, fabbriche dismesse, piazze occupate solo da rifiuti o carcasse di auto forse da rottamare.
Uno sguardo amaro su un angolo di Italia che porta a riflettere e a chiedersi quanti altri quartieri, come Gianturco, esistono e quale sarà il loro futuro.

“Gianturco is however a borderline place, not so far from the city center, a forgotten place: a pipe crossing your home nobody cares about.”
The home is Naples and the forgotten pipe is Gianturco, a former industrial area behind the railway station, narrated through the mural paintings of Diego Miedo and the words of Davide Schiavon in the book “Palude. Gianturco, dal pantano all’industria e ritorno”.
Built along the Sebeto river, once at the center of the industrial and demographic expansion of the city, Gianturco is now an abandoned neighbourhood.
A sad look that makes us think how many places like Gianturco there are in Italy, and which is their future.

Authors: Diego Miedo, Davide Schiavon / Publisher: Monitor edizioni / Italian edition / ISBN: 9788890361593 / €15.00

Have a look at this too!