News

Non è proprio una classifica

13 dicembre 2016

Anche quest’anno ci abbiamo provato a fare la top 10 dei libri più belli che abbiamo recensito nel 2016, e anche quest’anno non ce l’abbiamo fatta a fermarci a 10. Non li abbiamo messi in ordine dal 1° all’ultimo perché siamo in tre, ognuna con il suo preferito, e per non finire a litigare, che non è proprio il caso, ecco qua: in ordine del tutto casuale, i nostri 12 libri preferiti tra quelli che abbiamo recensito quest’anno.

We have tried again to prepare a top 10 chart of our favorite books but we failed again: they are 12. Moreover, as we didn’t want to fight, it’s not a real chart because each one of us three has her favorite. So here you are: the 12 books we loved the most among those we have reviewed this year, in a completely random order. 

Il pinguino che aveva freddo di Philip Giordano
fullsizerender

Che figura! di Cecilia Campironi
fullsizerender

Palm Tree Studies in South Tyrol and Beyond di Nanna Debois Buhl
fullsizerender

Piccolo dizionario della malattie letterarie di Marco Rossari
FullSizeRender

For Birds’ Sake di Cemre Yeşil e Maria Sturm
FullSizeRender_1

Hecho en Cuba. Il cinema nella grafica cubana di Luigino Bardellotto e Patrizio De Mattio
FullSizeRender-64

Calabria Upon Return di Alessandra Kila
FullSizeRender-57

Locomotive/IDEOLO di Małgorzata Gurowska e Joanna Ruszczyk
FullSizeRender-46

360°BOOK Mount FUJI di Yusuke Oono
FullSizeRender-28

Angola Cinema. A Fiction of Freedom di Walter Fernandes e Miguel Hurst
12768197_1745567192326351_3136302077475815778_o

The Modern Kids di Bruce Weber e Jona Frank
tumblr_o39r95R6GC1u1x3ooo1_1280

A collection of Canned Food Labels. MADE IN JAPANtumblr_o2yri9QBq61u1x3ooo3_1280

Have a look at this too!