Art

LA VIA DEL DISEGNO BRUTTO

21 marzo 2019

La Via del Disegno Brutto. Riprenditi la libertà di disegnare e non smettere più! di Alessandro Bonaccorsi offre, soprattutto a chi si è sempre considerato negato nel disegno, una seconda possibilità.
Quanti di noi non disegnano da anni? Quanti di noi hanno abbandonato matite e pennarelli dopo le scuole superiori? E così dalla via dell’abbandono si passa, grazie al libro di Bonaccorsi, a prendere nuovamente in mano carta e matita. Una via del disegno che parte da un semplice e facilissimo PUNTO, che tutti sappiamo riprodurre, e linea dopo linea, segno dopo segno, senza accorgercene ci troviamo di nuovo a disegnare, a rimetterci in discussione, a farci coraggio, dare libertà alla fantasia per fare dello scarabocchio la nostra piccola opera d’arte.
Un percorso per ricominciare a disegnare, da subito.
200 pagine, 2 colori, 70 esercizi per abbandonare, o almeno provarci, gli inutili appuntamenti con social, serie tv e mail e “sprecare”, o meglio dedicare, del tempo al disegno, senza necessariamente realizzare niente di bello o particolare… Perché il niente è un grande risultato.
La Via del Disegno Brutto è una via di libertà e riscoperta. Come lo stesso Bonaccorsi ci dice: disegnare aiuta a stare meglio, a trovare momenti di intimità, a far galoppare l’immaginazione, a comprendere e a spiegare meglio le cose.
In vendita qui.

Author: Alessandro Bonaccorsi / Publisher: Terre di Mezzo editore / Italian edition / 200 pages / ISBN: 9788861895225 / €14.00

Have a look at this too!