Comics

Frida. Operetta amorale a fumetti

11 gennaio 2017

Che nessuno me ne voglia ma secondo me, a dispetto di tutte le classifiche uscite, il miglior graphic novel del 2016 resta Frida. Operetta amorale a fumetti di Vanna Vinci.
La vita di Frida Kahlo raccontata direttamente dall’artista in una lunga quanto surreale chiacchierata con la sua eterna compagna, la Morte.
L’infanzia, il rapporto con il padre Guillermo, gli anni dell’adolescenza, i primi amori, l’incidente, i dolori fisici, il sesso e la tormentata storia d’amore con Diego Rivera, il soggiorno negli Stati Uniti, i primi successi come artista, le innumerevoli relazioni e le avventure lesbiche, la morfina, i busti, la gamba amputata, le operazioni, le provocazioni, l’amicizia con Trotsky, la Casa Azul, gli aborti, l’umorismo, la sofferenza, la voglia di vivere in perenne lotta con la voglia di morire.
Un diario a fumetti che leggi tutto d’un fiato, catturata da una storia che ci sembra di scoprire e conoscere per la prima volta e ammaliata da splendidi disegni che confermano, ancora una volta, l’indiscussa bravura di Vanna Vinci.

Despite all the charts already published, I think the best graphic novel of 2016 is Frida. Operetta amorale a fumetti by Vanna Vinci: the life of Frida Kahlo through a long and surreal talk of the artist with her everlasting partner, Death.
She talks about her childhood, the relation with her father Guillermo, the teenage years, her first romances, the accident, the phisical pain, the sex and the tormented love story with Diego Rivera, the US stay, her success as an artist, the countless affairs and lesbian relationships, the morphine, the corset, the amputation of the leg, the surgeries, the provocations, the friendship with Trotsky, the Casa Azul, the abortions, the humour, the pain, the will to live struggling with the will to die.
A diary you can read all in one go, catched up by a story as if it’s the first time you read it, fascinated by the wonderful drawings by Vanna Vinci, who confirms once again her skills.

Author: Vanna Vinci / Publisher: 24 ORE Cultura / Italian edition / ISBN: 9788866483182 / 154 pages / €22.90

Have a look at this too!